Missione

"Il mio amore per te non è compassione ma fraterna comprensione, e per te non formulo parole di conforto ma offro la mia vita, il mio lavoro per darti una casa degna di te, un cuore che ti ami, un cibo che ti conforti e la pace di una vecchiaia coronata di dolci ricordi" 

(don Grittani - Am. 15, 9-07-1944)

La nostra missione eucaristica, vissuta, attraverso il servizio spirituale e materiale "ai poveri, ai ricchi, ai sacerdoti", ci chiama a 

  • donare il Pane Eucaristico all'uomo affamato di Dio;
  • confortare e ridare fiducia all'uomo provato dalla sofferenza, dall'indigenza, dall'anzianità, dalla solitudine, dal dubbio, dalla crisi esistenziale;
  • curare i corpi, provvedere ai bisogni, restituire dignità;
  • assicurare ai Sacerdoti il conforto di un servizio spirituale e materiale nelle nostre Case Sacerdotali;
  • portare ai poveri, in terra di missione, il Pane Eucaristico della conoscenza del Vangelo e della promozione umana, morale e materiale;
  • impegnarci con spirito di "madri, sorelle, amiche", nel campo dell'educazione e della catechesi, in collaborazione col progetto diocesano.

Oggi le Oblate, oltre a Molfetta, operano a TerlizziMaruggioRomaAcquarica e, allargando l’orizzonte verso altre povertà a Zheja, nella martoriata Albania e in Umuahia(Nigeria)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*