Carisma e Spiritualità

Le Oblate sono chiamate a servire “Gesù nel povero”, vivono quotidianamente l’impegno eucaristico del “farsi pane spezzato” per i fratelli. Donare il Pane fresco, integro e fragrante dell’Eucarestia significa:

  • Costruirsi totalmente su Gesù Eucaristico, ispirandosi all'esperienza del fondatore, sintetizzata nell'espressione “Il mio vivere e Gesù Eucaristico”;
  • Coltivare ed incrementare nel mondo la comunione, sul modello dell’unico pane costituito da tanti chicchi di grano;
  • Proporre la soluzione eucaristica di Gesù, Pane di vita, all'uomo di oggi, assetato di risposte, di orientamenti, di verità e affamato di Amore puro, di pienezza di vita, di stabilità interiore, di gioia vera e di pace;
  • Vivere i quattro impegni propri della missione eucaristica:
    • la lode e il rendimento di grazie a Dio;
    • l’impetrazione delle grazie per i fratelli;
    • l’offerta di sé nella partecipazione al Sacrificio;
    • la riparazione;
  • Offrire ai Sacerdoti, in particolare quelli anziani, il sostegno della propria preghiera, l’incoraggiamento della comunione spirituale, le premure del servizio;
  • Ascoltare e donare speranza a quanti, pur vivendo nella ricchezza o negli agi della vita, sono angustiati da sofferenze, preoccupazioni, angosce e problemi;
  • Accogliere nel proprio cuore e nelle proprie case i fratelli bisognosi o poveri, raggiungerli nei luoghi dove si consumano i disagi della loro miseria; curare con premura e delicatezza i loro corpi sofferenti; riempire di affetto la loro solitudine; trasmettere il calore umano e spirituale per sollevarli moralmente ed aprirli all’amore di Dio;
  • Portare il lieto annunzio di un Pane che sazia la fame ai fratelli che vivono in terra di missione, lavorando con essi per costruire sul fondamento del Vangelo un nuovo piccolo angolo di mondo;
  • Farsi piccoli con i piccoli delle scuole materne, dove c’è da impastare una morbida massa con il lievito del Vangelo e gli ingredienti di una sana educazione, una buona cultura e un metodo serio;
  • Vivere l’appartenenza alla Chiesa, attraverso la partecipazione alla vita spirituale e apostolica delle comunità parrocchiali, in collaborazione col progetto pastorale delle Diocesi di appartenenza.

Interessati a far parte delle Suore Oblate di S. Benedetto Giuseppe Labre?

Hai bisogno di parlare con qualcuno di discernimento vocazionale?


Contatti:

Istituto Suore Oblate di S. Benedetto Giuseppe Labre

Indirizzo Via Don Minzoni - 70056 Molfetta (BA)

Tel: 080/334.42.02

Fax: 080/334.42.02

Email: oblate@dongrittani.org


 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*